Policy Game – Vivi un giorno da parlamentare!

Il Policy Game è un progetto promosso da ASP (Associazione di Scienze Politiche) e svolto in collaborazione con la Camera dei Deputati con l’obiettivo di simulare tutte le fasi di creazione e approvazione di una proposta di legge.

Ogni anno nel mese di febbraio vengono selezionati 100 studenti provenienti dai quattro dipartimenti Luiss, iscritti ai corsi di laurea triennale, magistrale o magistrale a ciclo unico, sulla base di una graduatoria stilata con un calcolo ponderato di media e crediti.

Da metà febbraio a metà marzo si tengono i quattro seminari con professori e specialisti nella materia scelta per l’edizione; è previsto, inoltre, un seminario di public speaking per aiutare i partecipanti a migliorare l’esposizione delle proprie idee in pubblico ed arrivare preparati alla simulazione presso la Camera dei Deputati.

Terminati i seminari, i 100 partecipanti vengono divisi in tre partiti politici con idee differenti sul tema: ogni gruppo dovrà, nelle due settimane successive, preparare una proposta di legge aderente alle posizioni politiche del partito.

Nel mese di aprile si tengono le due simulazioni presso la Camera dei Deputati:

  • la prima in commissione referente e, successivamente, deliberante dove gli esponenti dei tre partiti dovranno accordarsi per licenziare un’unica proposta di legge;
  • la seconda nel “Parlamentino” per votare gli emendamenti presentati e per votare la proposta di legge finale.

Il progetto è stato strutturato per essere il più aderente possibile alle reali dinamiche parlamentari ed ogni anno scegliamo temi che possano creare un dibattito costruttivo ma anche divertente. L’obiettivo del progetto è quello di avvicinare i giovani al mondo delle istituzioni, mettere in pratica argomenti studiati in ogni corso di studio Luiss e creare un luogo di dibattito vivace, fresco e, spesso, senza limiti tra studenti di età diversa e con differenti competenze.